Quanto sono sicure le otturazioni in amalgama dentale?

L’amalgama dentale, come materiale di riempimento per le otturazioni che si eseguono nelle cure dentali conservative, sta perdendo consensi nel mondo odontoiatrico per motivi:

  • Estetici
  • Clinici

Questo perché le amalgame dentali sono composte da vari metalli tra cui argento, rame, zinco e, soprattutto, mercurio. Quest’ultimo è particolarmente nocivo per l’uomo e, seppur presente solo in piccole quantità nelle otturazioni in amalgama, può creare nel paziente intolleranze o vere e proprie intossicazioni sul medio-lungo periodo.

In Studio Dentistico Massaiu siamo liberi dall’amalgama dentale da oltre venticinque anni. Al loro posto usiamo materiali biocompatibili e perfettamente simili al dente naturale, coniugando quindi l’aspetto clinico-sanitario con quello estetico.

Condividi..