Cura della Malattia parodontale

Presso lo Studio Dentistico Massaiu ci occupiamo di cura della Malattia Parodontale. Questa un tempo era chiamata piorrea, soprattutto dalle generazioni un po’ più anziane che consideravano scontata la perdita dei denti ad una certa età.

Il termine è ormai in disuso, sostituito dalla definizione di Parodontite o Malattia Parodontale. Nello specifico questa interessa gengive, denti e osso della bocca e indica quella situazione in cui il dente indebolito è ormai prossimo a cadere. Per tanto tempo questo fenomeno è stato considerato quasi naturale, un male necessario legato all’invecchiamento. Oggi sappiamo che non è così.

La causa principale dell’insorgere della Malattia Parodontale è la poca attenzione nella cura della propria Igiene Orale. Il non lavarsi i denti con regolarità dopo ogni pasto, oppure il mancato utilizzo di filo interdentale o scovolino sono la prima minaccia alla salute dei denti. I batteri proliferano dove non vengono eliminati, soprattutto tra i resti di cibo che rimangono incastrati negli spazi della bocca.

A questo fatto vanno aggiunte altre abitudini scorrette come il consumo eccessivo di alcol, tabacco o l’assunzione di certi tipi di droghe.

Un problema medico che va invece al di là delle possibilità di controllo del paziente è la malocclusione. Questa patologia è affrontabile solo all’interno dello studio odontoiatrico ed è per quello che, anche se si hanno buone abitudini vitali, è bene effettuare una visita dal dentista sin da bambini, in quanto la malocclusione può essere sia congenita che acquisita nel tempo.

La Malattia Parodontale è subdola, perché spesso rimane senza sintomi fino a quando il danno non risulta ormai irreparabile. Per verificare la sua presenza va effettuato un sondaggio parodontale, ovvero una verifica dello stato clinico osseo e gengivale del paziente.